Laboratorio di tecnologie agro-alimentari

Il laboratorio esegue le correnti analisi microbiologiche dei prodotti alimentari e delle acque, la ricerca di micotossine con metodi immunoenzimatici.

Nel settore ambientale vengono effettuate la valutazione della degradazione di film plastici ad opera di microrganismi, la caratterizzazione chimico-fisica e microbiologica di acque (reflue, di processo) e la caratterizzazione dei fanghi residui.

Nel settore ortofrutticolo vengono effettuate prove di shelf-life mediante trattamenti sulla materia prima e impiego di film funzionali per il confezionamento in atmosfera protettiva.

 

 Altre attrezzature

Autoclave da 23 litri; cappe; microscopio con sistema di foto-acquisizione; stereomicroscopio; incubatori refrigerati e con shaker; bilancia analitica; spettrofotometro UV/Vis; liofilizzatore; essiccatore a letto fluido.

Il Sistema Olfattivo Artificiale (SOA)


Il Sistema Olfattivo Artificiale (SOA)
, comunemente denominato naso elettronico, è formato da un array di sensori elettro-chimici di tipo Metal Oxide Semiconductors con parziale specificità. I sensori della macchina recepiscono i composti volatili presenti nella matrice ed attraverso la loro analisi riescono a determinare le caratteristiche organolettiche del prodotto. Successivamente attraverso un appropriato sistema di trattamento dei dati ottenuti si ha la classificazione definitiva.

Tale sistema permette di effettuare monitoraggi in continuo individuando una sorta di "impronta digitale" univoca degli odori, spesso causati da una molteplicità di sostanze, per identificarne l'origine in modo semplice. 








I Servizi offerti con il Sistema Olfattivo Artificiale sono:

  • monitoraggio in continuo di prodotti e valutazione della qualità organolettica e della shelf-life di:
  • olio extravergine di oliva con individuazione dei descrittori positivi e dei difetti olio di oliva
  • cereali e prodotti da forno
  • latte e derivati
  • salumi
  • frutta e vegetali freschi e confezionati
  • controllo di qualità di polimeri, materiali e film di confezionamento. 

I vantaggi sono: semplicità di giudizio, immediatezza della valutazione, assenza di pretrattamento del campione

  

Il Sistema Olfattivo Artificiale consente di avere "un'impronta digitale" di un olio vergine di oliva. Le curve del grafico esprimono le risposte per ciascun sensore.