Il network

Rete Nazionale

Il PSTS ha sviluppato e animato un efficiente network di relazioni tra PMI, centri di ricerca, università, associazioni di categoria e agenzie locali, fra essi APSTI (Associazione dei Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani), IASP (International Association of Science Parks), Confindustria, Assobiotec. È partner di network nazionali (Agroalimentare e Italian Bioparks, APSTI) e di piattaforme tecnologiche (Plants for the future e Biofuels Italia).

Dal 2006 partecipa ai tre Distretti Tecnologici della Sicilia (Micro e Nano Sistemi, Trasporti Navali, Commerciali e da diporto, Sicilia Agrobio e Pesca ecocompatibile) e al Centro Regionale Tecnologie Alimentari CE.R.T.A. Soc. Cons. a r. l.

Inoltre è partner di sei Distretti Produttivi Regionali (Agrumi, Etna Valley, Pesca, Lapidei, Cereali, Ceramica).

Di recente ha contribuito alla costituzione di nuovi quattro Distretti ad Alta Tecnologia (Distretto Tecnologico Biomedico – BIO-Med Sicilia, Distretto ad Alta Tecnologia sui Sistemi Avanzati di Manifattura della Sicilia - DISAM,  Distretto Tecnologico dell’Ambiente ENVITECH Sicilia, Distretto di Alta Tecnologia per l’innovazione nel settore dei beni culturali della Regione Sicilia – DTBC).

 

Rete Internazionale

La crescita delle PMI siciliane e il potenziamento della visibilità e competitività nei mercati internazionali è stata perseguita stabilendo rapporti con numerosi Paesi, anche in collaborazione con ICE e Sportello Sprint Sicilia (Cina, Russia, USA, India, Francia, Portogallo, Cipro, Grecia, Spagna, Germania, Malta, Romania, UK, Svizzera, Slovenia, Croazia